Le ultime news sulla messa a disposizione

e sul mondo della scuola

Stop ai trasferimenti docenti: obbligo di domicilio per almeno 5 anni

Ogni anno tantissimi insegnanti utilizzano la mobilità per fare richiesta di trasferimento, lasciando così molte cattedre scoperte.

Questo fenomeno riguarda soprattutto insegnanti del Sud che, andati a lavorare a Nord, cercano di rientrare i...

Leggi ancora ... →

Le scuole in Italia: i dati dell'anagrafe edilizia

Quante sono le scuole in Italia? Secondo l'ultimo report di inizio anno del Ministero dell'Istruzione, circa 41mila.

In realtà, secondo gli ultimi dati ufficiali dell'anagrafe edilizia, sono molti di più: risultano infatti essere 57388.

Risultano quindi circa ...

Leggi ancora ... →

Pubblicate le graduatorie di terza fascia a Roma e provincia

Il 6 ottobre sono state pubblicate in tutte le scuole di Roma e provincia le graduatorie definitive di terza fascia del personale docente, insieme agli elenchi aggiuntivi alla graduatoria di seconda fascia, agli elenchi aggiuntivi del sostegno, alla seconda fascia della scuola de...

Leggi ancora ... →

Modulo messa a disposizione 2018: come compilare la mad in modo gratuito

L'invio della messa a disposizione consiste nell'inoltro del proprio curriculum alle scuole, per candidarsi per ruoli di supplenza.

E' il metodo più veloce ed efficace per ricevere incarichi e convocazioni a scuola, persino se non si è iscritti in alcuna graduatoria.

Inv...

Leggi ancora ... →

Insegnare con la laurea triennale è possibile

Spesso si ritiene che per inviare la messa a disposizione sia necessario avere come minimo la laurea magistrale, specialistica, o vecchio ordinamento.

Non è così. Sono tantissimi infatti i casi in cui vengono convocati aspiranti docenti in possesso solo della laurea tr...

Leggi ancora ... →

A scuola senza voti: la sperimentazione in una scuola di Pesaro

Non ricevere più brutti voti sarebbe il sogno di ogni studente, ma è anche abbastanza irreale.

Eppure in una scuola succederà. Nella sc...

Leggi ancora ... →

In arrivo il concorso straordinario per la scuole primarie e dell'infanzia

Il Decreto Dignità, entrato in vigore l'11 agosto scorso, ha previsto anche un concorso straordinario per le scuole dell'infanzia e primaria, la cui pubblicazione si attende entro il 10 ottobre.

Ora si attende ...

Leggi ancora ... →

A Mantova mancano gli insegnanti di sostegno

Anche se la scuola è già iniziata, a Mantova mancano insegnanti, specialmente di sostegno. Dunque la carenza che riguarda in modo abbastanza trasversale tutte le scuole italiane, colpisce anche il capoluogo lombardo.

A riportare la notizia in modo dettagl...

Leggi ancora ... →

Dalla stipula del contratto al pagamento: come funziona l'erogazione stipendi per supplenti

Spesso i supplenti e i precari del mondo della scuola sono incerti su come avverrà il pagamento e la ricezione degli stipendi a loro spettanti, dopo aver svolto un periodo di supplenza.

Ecco di seguito tutta la procedura che porta dalla stipula del contratto di suppl...

Leggi ancora ... →

Contratto scuola, Fedeli: "Via libera in Consiglio dei Ministri, adesso passaggio alla Corte dei Conti per concreta applicazione”

"Si è insediato il 19 febbraio al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca l’Osservatorio voluto dalla Ministra Valeria Fedeli per mo...

Leggi ancora ... →

Alternanza Scuola-Lavoro, insediato l’Osservatorio

"Si è insediato il 19 febbraio al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca l’Osservatorio voluto dalla Ministra Valeria Fedeli per moni...

Leggi ancora ... →

Contratto Scuola, Miur: "Su valorizzazione del merito nessun dimezzamento e regole per l’assegnazione restano quelle della legge 107"

La valorizzazione del merito degli insegnanti non sarà dimezzata, e i presidi continueranno ad assegnare il bonus docenti previsto dalla legge 107 del 2015.

I cambiamenti che comporta il rinnovo del contratto del 9 febbraio

Il testo prevede che le scuole co...

Leggi ancora ... →

Troppi compiti a casa fanno male al rendimento scolastico

Dopo le vacanze si ripresenta il solito problema dei compiti per le vacanze. Gli insegnanti tendono ad assegnarne molti, mentre i genitori si lamentano della grande quantità di compiti da svolgere.

Come è possibile capire qual è il limite dei compiti che è nece...

Leggi ancora ... →

Campania, insegnare stanca: aumentano i prof ammalati

In aumento gli insegnanti che non sono idonei all'insegnamento per via della salute precaria.

A esaminare la situazione, il quotidiano “Il Mattino” di Salerno in un articolo del 2 gennaio:

Leggi ancora ... →

Calendario scuola 2018: giorni di sospensione e mini-vacanze

Il 2018 sta per iniziare, ma quali sono le festività e i ponti del prossimo anno?

Ecco di seguito un utile promemoria di Orizzonte Scuola:

Le sospensioni sono indicate dal Collegio docenti e deliberate dal Consiglio di Istituto. Per il 2018 pertanto è ...

Leggi ancora ... →

Scuole paritarie: registrato un consistente calo delle iscrizioni

Le scuole paritarie sono in crisi, e a dirlo sono i numeri.

In meno di due anni infatti in Italia hanno chiuso 415 scuole e la percentuale degli studenti è diminuita del 13% nel 2012.

Fino a poco tempo fa gli iscritti erano più di un milione e ora so...

Leggi ancora ... →

30mila domande per personale Ata: anche gli insegnanti si candidano

Docenti che provano a fare i bidelli. E' questa la situazione in Italia, per via della crisi occupazionale persistente, che porta le persone, anche qualificate, a candidarsi per questo lavoro.

L'inserimento nelle graduatorie

Periodicamente vengono aggiornate le ...

Leggi ancora ... →

Messa a disposizione 2017: il modello da inviare

Il modello di messa a disposizione si può compilare anche online e gratuitamente, consultando la pagina messa-a-disposizione.com 

E' sufficiente inserire i dati anagrafici e i titoli di stu...

Leggi ancora ... →

Messa a disposizione ATA: come presentare la domanda

La messa a disposizione ATA è una candidatura spontanea e informale che si può utilizzare per avere più possibilità di essere contattati dalle scuole per lavorare come personale amministrativo,...

Leggi ancora ... →

Il modello di messa a disposizione PDF: fac-simile della domanda

messa-a-disposizione.com mette a disposizione gratuitamente il modello di messa a disposizione PDF, per scaricarlo clicca QUI

La domanda di messa a disposizione può essere ...

Leggi ancora ... →

Messa a disposizione scuole: dove si invia la mad?

Non esiste un elenco in cui sia possibile accedere alle scuole in cui ci sono posti vacanti per sostituzioni. Il Ministero dell’Istruzione infatti non ha mai fornito questo tipo di elenco, e chi vuole proporsi per sostituzioni o collaborazioni Leggi ancora ... →

Messa a disposizione: conviene inviarla?

Sì, conviene inviare la domanda di messa a disposizione per aumentare considerevolmente le possibilità di essere contattati dagli istituti scolastici.

Ogni incarico che si riceve a scuola inoltre, oltre a dare la possibilità di ricevere uno stipendio, consente di aumen...

Leggi ancora ... →

Messa a disposizione: come inviarla

Come inviare la messa a disposizione? In fase di compilazione della domanda di messa a disposizione bisogna stabilire se creare una messa a disposizione cartacea oppure no.

In caso di domanda cartacea:

  1. è possibile consegnare la messa a disposizi...

    Leggi ancora ... →

Messa a disposizione online: quando è il momento giusto per inviare la mad

Le messe a disposizione nelle scuole vengono inviate soprattutto online. Perché? Il motivo è semplice: si velocizza molto la procedura inviando la domanda online, e si risparmia molto tempo inviando l...

Leggi ancora ... →

Domande di supplenza nelle scuole: quando inviare la messa a disposizione

Il ruolo di supplenza nelle scuole italiane è molto ricercato e richiesto, per molteplici motivi. Ogni anno, a ridosso dell'inizio della scuola e non solo, le domande di supplenza nelle scuole, dette anche messe a disposizione, sono sempre...

Leggi ancora ... →

Come diventare insegnante di sostegno

Spesso l'insegnamento a scuola non contempla solo la normale didattica con gli studenti, ma anche un particolare impegno per seguire tutti quegli alunni che manifestano problematiche fisiche, psichiche o difficoltà di apprendimento; questo ruolo è ricoperto dagli insegnanti ...

Leggi ancora ... →

Messa a disposizione: le possibilità di lavoro

La domanda di messa a disposizione per supplenze fornisce molte possibilità di lavoro nel mondo della scuola, per insegnanti, docenti di sostegno e personale ATA.

Vediamo di seguito quali sono le tipologie di impiego possibili:

 

Messa a disposizione pe...

Leggi ancora ... →

Messa a disposizione online: come compilare la mad in modo gratuito

Per compilare la messa a disposizione online bisogna seguire degli accorgimenti specifici. La mad online deve essere redatta in modo formale e contenere i dati importanti del docente.

E' possibile...

Leggi ancora ... →

Messa a disposizione: come rispondere a una convocazione per supplenza?

Dopo aver effettuato una domanda di supplenza nelle scuole, cioè dopo aver inviato la messa a disposizione, non bisogna far altro che aspettare la convocazione da parte delle scuole per supplenze brevi o lun...

Leggi ancora ... →

Messa a disposizione 2017/18: i requisiti per inviarla

La messa a disposizione chi può farla? Tanti aspiranti docenti vogliono inviare la messa a disposizione, cioè la propria disponibilità all'insegnamento alle scuole. Quali sono i requisiti per inviarla?

 

Leggi ancora ... →

Domanda di messa a disposizione: cos'è

Tanti docenti e aspiranti docenti usano lo strumento della domanda di messa a disposizione per muovere i primi passi nel mondo dell'insegnamento.

Ma cos'è la messa a disposizione nelle scuole (detta anche mad)? Le messe a disposizione possono essere inviate anche p...

Leggi ancora ... →