Messa a disposizione online: come compilare la mad in modo gratuito

di: -
Messa a disposizione online: come compilare la mad in modo gratuito

Per compilare la messa a disposizione online bisogna seguire degli accorgimenti specifici. La mad online deve essere redatta in modo formale e contenere i dati importanti del docente.

E' possibile farlo in modo gratuito seguendo la procedura guidata su www.messa-a-disposizione.com 

In particolare:

- scrivi con precisione i dati anagrafici, i titoli conseguiti e le esperienze avute nel settore scolastico;

- inserisci la classe di concorso per la quale sei abilitato o per la quale hai titolo ad insegnare, l’università e la data in cui è stato conseguito il titolo, o l’istituto superiore nel quale è stato conseguito il diploma, insieme alle relative votazioni.

Ogni anno gli istituti scolastici ricevono centinaia di domande, e per questo motivo è fondamentale dare da subito una buona impressione di sè.

Per aumentare la possibilità che una candidatura vada a buon fine, è fondamentale inviarne molte. Oltre a inviare molte domande in diversi istituti scolastici, è importante diversificare le province nelle quali ci si candida, e fare domanda anche in diversi periodi dell’anno.

Per non avere dubbi sulla compilazione della domanda di messa a disposizione, è possibile inserire sulla piattaforma messa-a-disposizione.com i propri dati e titoli di studio, in questo modo si può creare gratuitamente un modello già pronto in word o PDF che arriverà sulla propria casella di posta.

A questo punto, è possibile inviare il modello di messa a disposizione in modo autonomo via mail, selezionando gli indirizzi delle scuole alle quali si può inviare.

Per trovare gli indirizzi e-mail delle scuole è possibile utilizzare il sito del Miur Scuola in Chiaro. 

In alternativa, sulla piattaforma voglioinsegnare.it è possibile l'invio diretto a centinaia di scuole, scegliendo le province italiane preferite.

COMPILA GRATIS LA TUA MAD